Il mondo non aveva bisogno di un nuovo Vermouth per questo siamo andati a riscoprire le vecchie ricette del 1907 alla maniera di Strucchi.
Questo pregevole manuale scritto da Arnaldo Strucchi, e qui presentato come ristampa anastatica sull'edizione del 1909, rappresenta a tutt'oggi il più particolareggiato testo sul famoso Vermouth di Torino. L'autore tratta con grande competenza ogni aspetto delle varie fasi di produzione del Vermouth, della sua conservazione e l'invecchiamento, in differenti tipi di contenitori.
Vengono passate in rassegna le varie ricette, a partire dai vari tipi di vino da adoperarsi e le varie erbe per le diverse varianti della famosa bevanda.
Arnaldo Strucchi era un mito, come MiTo è uno dei più famosi cocktail della mixologia italiana, il Milano Torino, composto da Vermouth e Bitter. Per questo motivo abbiamo deciso di completare la gamma con l’aggiunta di un Bitter, che si mantenga fedele alle botaniche dei primi del '900.
Il tocco finale è dato dall’interpretazione creativa delle etichette studiate da un artista contemporaneo, un altro piemontese, il designer Riccardo Guasco, che ha legato ogni ricetta a un particolare riferimento storico:

Mata Hari - Strucchi Vermouth Rosso.
Josephine Baker - Strucchi Vermouth Dry.
Greta Garbo - Strucchi Vermouth Bianco.
Rodolfo Valentino - Strucchi Bitter.

Salute.
Paolo Dalla Mora

Mata Hari Strucchi Vermouth Rosso

Vermouth alla Maniera di Strucchi Rosso

Greta Garbo Strucchi Vermouth Bianco

Vermouth alla Maniera di Strucchi Bianco

Josephine Baker Strucchi Vermouth Dry

Vermouth alla Maniera di Strucchi Dry

Rodolfo Valentino Strucchi Bitter

Strucchi Bitter

Distribuzione Italia:

info@gajadistribuzione.it

Distribuzione Estero:

info@strucchi.land